GESTISCO

GESTISCOLa gestione del proprio patrimonio (MM) contempla le solite due responsabilità: elevare le entrate e razionalizzare le uscite.

Ambo i bracci della stessa bilancia sono importanti e per massimizzare gli obiettivi, dobbiamo agire in ambo le direzioni, ovviamente!

Per quanto ci danniamo a cercare modalità che ci facciano guadagnare più semplicemente e velocemente, di contro notiamo che l’Erario è sempre li con le fauci spalancate verso di noi!

Ti fa un pò rabbia sapere che se percepisci uno stipendio lineare, un’aliquota dal 23% al 43% (anno 2017) è defalcata con l’Irpef, il 27% circa va all’Istituto di Previdenza e a te il rimanente! Non è finita perchè disponi di questo denaro per comprarti qualcosa e spendi il 22% d’IVA, quindi lo Stato incamera il 70% circa, del tuo sudato lavoro, senza contare poi i contributi locali, e tutta l’altra serie d’imposte e tasse abitative, per la TV, il bollo auto, ecc..

Siamo italiani e abbiamo il triste primato del maggiore carico fiscale pro-capite, all’interno dell’Unione Europea! Ti sembra giusto tutto ciò? A me, no! Vediamo allora come poter apportare dei correttivi a totale nostro favore per “Risparmiare” anche su quanto dovuto all’Erario.

Da buon esperto del Risparmio, ho anche risposto a una delle domande che mi pongono più di frequente in privato:

Come potrei pagare meno tasse?

La risposta è nel libro e fidati, va ben oltre il semplice buon senso del buon padre di famiglia!

Ma ora, Video Time!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *