LAVORI DEL FUTURO: L’UOMO DOVE SARA’?

lavori del futuro

Ho iniziato un’importante collaborazione con il “corrierenazionale.net” per quanto attiene ad una rubrica attinente i “lavori del futuro“!

Vi introdurrò sinteticamente al primo articolo perchè ritengo sia interesse di tutti il voler comprendere dove siamo diretti, specie per il futuro dei nostri figli! Non credi?

Prova un attimo a chiudere gli occhi e soffermati a pensare sulla straordinarietà del genere umano! L’unico davvero capace d’evolversi in maniera eccezionale attraverso delle vere e proprie “Rivoluzioni” socio-economiche.

Prova a ripercorrere un grande e stimolante flashback attraverso i secoli. Siamo una specie relativamente giovane rispetto a tante altre e ritengo che l’attuale sia la distillazione di tante evoluzioni occorse in millenni di evoluzione darwiniana.

COSA HA DATO IMPULSO ALL’EVOLUZIONE?

Secondo un mio modesto punto di vista, l’era della vera accensione dei cervelli, della vera accelerazione irrefrenabile, è stata determinata dal XVII secolo. La Rivoluzione scientifica che sfociò poi nei duecento anni successivi in quella industriale con lo sviluppo delle energie e della locomozione.

L’industrializzazione, poi, ebbe un notevole impatto culturale in senso capitalistico e si andò evolvendo grazie a notevoli altri apporti scientifici fino ad approdare al XX secolo con veri fenomeni di massa come il cinema, la televisione, l’automobile.

Chi avrebbe mai pensato che in poco più di tre secoli, nel 1969, saremmo arrivati a camminare sulla Luna? Invece, questa controversa creatura, l’uomo, l’ha fatto e poco dopo ci saremmo nuovamente stupiti con la rivoluzione del XXI secolo: quella della comunicazione!

robot calcia umano

SIAMO GIA’ NEL FUTURO?

L’informatica è nata in fatiscenti scantinati ed ha avuto, da subito, una crescita esponenziale. Grazie ad internet, i PC divennero presto protagonisti nel settore industriale e informativo per poi esser presenti capillarmente in ogni casa, ufficio, auto.

Ormai ogni persona porta con sé il suo Smart device “all in one” perché considerato sempre più indispensabile oggetto di vero e proprio culto, più che un elettrodomestico. La rete sta agevolando la globalizzazione e permettendo la creazione di tecnologie alternative e odiate economie parallele tramite valute digitali che impatteranno duramente sulle convenzionali.

Attenzione, non penserai che gli sconvolgimenti siano terminati? Prevedo che ve ne saranno di ancora più impattanti perché potrebbero modificare o addirittura sostituire la presenza umana come l’intelligenza artificiale, la robotica e cibernetica che andranno ad erodere certamente migliaia di posti di lavoro. Non sappiamo come e quando ma certamente la tecnologia nel prossimo futuro, la farà da padrona, da cui il motivo per questa rubrica futurista!

Continua sul corriere nazionale…cliccando qui: “lavori del futuro“!

Ti rammento che l miglior investimento in assoluto è quello in conoscenza. Un buon inizio potrebbe essere quello di seguirmi sul mio profilo autore su Amazon, cliccando qui! per scaricare GRATIS i primi capitoli di qualsiasi libro tu scelga.

Aiuta anche i tuoi amici a svegliarsi dal torpore, il migliore gesto che puoi compiere è quello di CONDIVIDERE, con i tasti in basso!

Ricevi gratuitamente i prossimi articoli, registrandoti sul form apposito! Sentiti libero, infine, di lasciare un commento, qualora necessiti di un chiarimento, un consiglio o anche un semplice ed apprezzato saluto!

Grazie per l’attenzione! By Tony Locorriere

Diritti riservati – 2020


👋

CRYPTOVALUTE: IL LORO FUTURO!

Questa è l’intervista integrale che ho rilasciato ad una testata online abbastanza nota. Non soffermatevi sul chi, come, quando ma…su ciò che ho dichiarato circa il futuro delle crypto! Buona lettura!

cryptovalute intervista

Ciao Tony, parlaci un po’ di te e di come ti sei avvicinato al mondo Bitcoin e criptovalute in genere!

Ciao, sono Tony Locorriere, mi definisco scrittore self publisher, investitore oculato e “produttore seriale di passive income” perchè è ormai un ventennio che, grazie alla mia inesauribile curiosità e alla mia inarrestabile voglia all’accrescimento personale continuo, ho compreso prematuramente che ciò che accomuna i grandi Businessman e che i trend vanno anticipati per poterli cavalcarli appieno.

Come spesso ribadisco nei miei canali, bisognerebbe ragionare in maniera opposta rispetto alle masse: comprare un sottostante (ovviamente previa analisi) quando gli altri la disconoscono o la stanno vendendo massivamente e vendere quando “il business è sui giornali”, ovvero quando tutti gli altri acquistano anche a prezzi molto alti.

Nelle mie opere, ho cercato di produrre un qualcosa che a me stesso è mancato da adolescente, dopo gli studi, degli strumenti non solo di riflessione ma con precisi step by step che potessero aiutare il lettore, verso la propria realizzazione.

Nello specifico delle cryptovalute, mi sono avvicinato già nel 2015 e nel 2016 ho iniziato ad acquistare bitcoin e altcoin, tenendo sempre a mente che trattasi di strumenti speculativi a cui destinare massimo un 5% del proprio portafogli d’investimento.

La genesi del libro: perché hai ritenuto necessario condividere le tue riflessioni?

Il libro “Bitcoin Superstar”, ancora oggi tra i più venduti su Amazon, l’ho creato a causa del grande proliferare di business “Scam” (truffe piramidali e schemi Ponzi) che hanno interessato anche molti miei amici. Bisognava fare chiarezza ed io conosco un  solo sistema: l’informazione efficace, che ritengo essere l’investimento con il maggior tasso di interesse.

Oggi è ancora più sentita questa esigenza a causa di internet che ritengo essere un enorme oceano di informazioni, spesso inutili e fuorvianti per il lettore alla ricerca di una meta, sulla propria esile zattera!

Il libro non è solo informativo, ma spiego quali sono i sistemi migliori per acquistare cryptocurrency e gli scenari futuri che si stanno già delineando.

Poi, un post vendita che vede passare i miei lettori all’interno di un canale privato, totalmente gratuito, per chiedere qualsiasi cosa ad una community dedicata, francamente penso che non siano in molti a concederne.

Cosa ne pensi dello stato attuale di salute delle criptovalute e della tecnologia sottostante?

Le crypto sono in ottimo stato di salute. Quello che la gente comune non ha appreso completamente e che il successo delle monete digitali è dovuto proprio al concetto della tecnologia che le supporta: la Blockchain!

Questa è la vera genialata, un database criptato ed, al contempo pubblico nel rispetto della privacy, farebbe felice ogni istituzione, organizzazione finanziaria, ecc. per tale motivo il successo delle criptovalute e paritetico a quello della rete, è inarrestabile, è il futuro!

L’adozione (termine molto usato in questo ambito) è livelli impressionanti ed ogni anno aumenta sempre più: le crypto sono una conseguenza necessaria!

cryptocurrencies

Quali sono le previsioni per il prossimo futuro (come immagini le criptovalute nei prossimi anni)!

Le mie previsioni sono del tutto rosee, altrimenti non ne avrei acquistate (smile)! Scherzi a parte, vi spiego sinteticamente i motivi di questo mio ottimismo. Il 2020, Covid permettendo, sarà l’anno della consacrazione delle crypto.

Specie del bitcoin “superstar” (con il suo 65% di Dominance nel mercato digitale) a causa dell’Halving, delle crisi di liquidità mondiali, delle deflazioni che sfoceranno poi in inflazione e che faranno sentire il popolare bisogno di un sistema di pagamento, una valuta, grazie alla quale non perdere il valore d’acquisto ma, anzi, moltiplicarlo: il bitcoin!

Immaginate che chiunque potrà pagare con le più diffuse crypto, qualsiasi bene e servizio. Milioni di persone che già hanno pratica di pagamenti virtuali, si avvicineranno alle crypto. Senza dimenticare che il bitcoin, in un sentito clima di feroce globalizzazione, rappresenta il primo caso di “valuta senza bandiera” perchè non appartiene a nessuno che non sia la rete sulla quale viene compra-venduto!

Gli Stati che si allineeranno prima saranno quelli che ne beneficeranno maggiormente! Notizia bomba di alcuni giorni orsono che la Francia sarà la prima nazione europea a dotarsi una valuta digitale, grazie forse alla nuova presidente della BCE, Lagarde, francese anch’essa!

Anche il nostro Tremonti, ex Ministro delle finanze, ha pubblicamente dichiarato che il fenomeno è semplicemente il futuro ed è francamente inarrestabile. Infine, in un mondo che ha fatto della protesta popolare una vera consuetudine, tu immagineresti ancora delle banche che intermediano i nostri soldi? Assolutamente no!

Il motto del bitcoin è “Be your own bank“, sii la banca di te stesso, senza intermediari, il mondo bancario e finanziario lo ha già capito ma è troppo tardi! Sei pronto alla rivoluzione crypto? Un sentito ringraziamento ai lettori! Tony

bitcoin digital

Cerchi altri consigli sull’argomento? Ti rammento che l miglior investimento in assoluto è quello in “Conoscenza efficace“ed un buon inizio potrebbe essere quello di seguirmi sul mio profilo autore su Amazon, cliccando qui! per scaricare GRATIS i primi capitoli di qualsiasi libro tu scelga.

Per poter aiutare anche i tuoi amici a svegliarsi dal proprio torpore, il migliore gesto che puoi compiere è quello di CONDIVIDERE questo interessante articolo, con i tasti in basso!

Potrai seguici sui maggiori Social, e inserendo i tuoi dati, potrai anche avere tutti i nostri nuovi articoli, via mail! Sentiti libero, infine, di lasciare un commento, qualora necessiti di un chiarimento, un consiglio o anche semplicemente salutarci!

Grazie per l’attenzione! By Tony Locorriere

Diritti riservati – 2020


👋