CORSO DI CRESCITA PERSONALE GRATUITO - VIDEO 10

30 Dicembre 2022
TonyLoco

"LA MIA STORIA E’ COME LA TUA!"

In questo nuovo articolo del nostro Corso di Crescita Personale Gratuito, unico nel suo genere, vedremo quali sono state le mie motivazioni e la mia personale storia che mi ha indotto a produrre un impegnativo percorso come l’attuale!

Ti farà comprendere come sono partito e come ho capito che sbagliavo, quale è stato il mio grande salto di qualità, come ho coronato i miei sogni e qual è la mia MISSION in questa vita!

Tutto ciò non per autocelebrarmi ma per ispirare te … nel tuo percorso!

L'idea del percorso "investosudime"!

Avevo da poco terminato una delle mie più grandi fatiche editoriali, la mia prima e completa collana internazionale di “Finanza Personale” costituita da ben 6 grandi opere che spaziavano dal basilare risparmio alla speculazione con le criptovalute, quando sono stato assalito dallo sgomento!

Sai quando desideri ardentemente un qualcosa che poi ottieni, beh, proprio quella sensazione; ti subentra un sentimento di mancato appagamento, nel quale chiedi a te stesso di raggiungere da subito una nuova e più ardita tappa, un qualcosa di più elevato!

A te è mai capitato? A me spesso! Ciò mi ha fatto comprendere l’atavica insoddisfazione dell’indole umana. Non siamo mai contenti, o meglio, il raggiungimento di obiettivi importanti e talmente effimero che scatta da subito la molla del “voglio di più e di meglio”!

L’ispirazione alla creazione di Investosudime l’ho carpita quando, subito dopo l’epico lancio della collezione, nel giro delle settimane successive, ho ricevuto ben tre email molto simili tra loro, inviate però da persone completamente diverse tra esse, di cui due italiani ed uno statunitense.

Il contenuto delle mail, recitava mediamente, quanto segue:

"Ciao Tony, innanzitutto complimenti per i tuoi libri perché mi hanno infuso molta energia e sei l’unico che mi ha dato una vera spinta all’azione concreta tramite i tuoi saggi allegati, senza i quali non avrei concluso nulla, come peraltro successo con la lunga serie di altisonanti quanto inutili libri che ho già letto in materia. Sono benestante ed ho migliorato tantissimo il controllo del mio denaro. Non avevo compreso, finora, l’importanza del tempo che devolvevo ai miei business e non mi sono mai reso conto di averlo decurtato ai miei cari. Attualmente vivo solo, in un bel posto (allegandomi anche foto da sogno) ma ahimè, mi hanno abbandonato tutti. Tardivamente ho compreso che il denaro è nullo, se non puoi spenderlo con o per le persone che ami. L’errore più grande che si può fare durante la nostra breve esistenza è quello di non comprendere i veri valori della vita. Nessuno ce li insegna o ce li ha mai insegnati. Non tutti hanno avuto delle famiglie o degli stimoli adeguati. Per questo, vista la tua propensione all’empatia ti consiglio di pensare ad un nuovo libro che aiuti la gente nella ricerca del proprio equilibrio, nel quale il denaro è si importante ma non determinante, come si pensa. Spero vivamente tu possa accogliere questo mio suggerimento e mi auguro di poterti incontrare, un giorno, perché nutro nei tuoi confronti un grande sentimento di stima ed amicizia. Un abbraccio…."!

Rimasi sbigottito! Non alla prima, non alla seconda ma alla terza mail, in così poco tempo, scritte da persone realizzate dal punto di vista finanziario ma dense di rammarico per non esser state capaci di fare altrettanto sul lato prettamente emotivo e familiare.

Le ho istantaneamente ringraziate dal profondo del mio cuore per le soddisfazioni che mi avevano regalato ed ho fatto la solenne promessa di scrivere un percorso iniziale, investosudime il “Libro zero”, e un videocorso completo di crescita personale che avesse potuto eliminare questo genere di  problemi. 

Una parola comune alle tre mail è stata: equilibrio! Non immagini quanto mi abbia fatto pensare! Iniziai subito la mia fervente raccolta documentale e presto mi sono scontrato con un grosso problema: l’instabilità dell’essere umano nasce da una profonda inconciliabilità tra cuore e cervello!

In alcuni esseri predomina il raziocinio, in altri, l’emotività! Il cervello richiede stabilità ma il cuore ammette che è impossibile! É uno scontro primordiale e millenario. Non ci sono vincitori ne vinti! Sono complementari ed entrambi molto importanti allo sviluppo e alla vita dell’essere.

Qui imparerai a dosarli e nel prosieguo a perfezionarli anche se a volte ti sembrerà essere un acrobata in piedi su di una fune a 100 o più metri dal suolo.

Cercherò di farti capire che semplici parole come equilibrio, fermezza, bilanciamento, nascondono molte insidie perché interagiscono a livello di diversi importanti fattori personali (ne ho individuati almeno 9), che anch’essi si influenzano vicendevolmente.

Ti introdurrò in un mondo nuovo nel quale mi focalizzerò sul miglioramento della tua vita in senso globale e poi particolare, in base alle maggiori carenze del tuo profilo personale.

Non potevo pensare di costruire un percorso uguale per tutti, essendo consapevole della specificità di ognuno. Abbiamo background completamente differenti, non solo ma esperienze, punti di vista, livelli culturali, strutture totalmente difformi gli uni dagli altri.

Ognuno esprime il suo essere con un proprio bagaglio di abitudini e proprio su queste ci soffermeremo per costruire un nuovo tuo “IO” conscio ed inconscio.

Ritengo che tali consuetudini siano talmente importanti al nostro sviluppo che non sappiamo neanche di averne e, ancor meno, come variarle a nostro favore! Tutto gira attorno ad esse, come dico spesso “trasforma le abitudini per imparare a direzionare la tua vita"!

Forse non ci hai mai pensato ma esse sono la traduzione in azione dei condizionamenti del nostro cervello. È una dichiarazione forte, lo so ma ne capirai il motivo, strada facendo!

Il bisogno di voler cambiare le tue abitudini!

Una domanda che mi formulano molto spesso è: Tony, quando hai sentito davvero il bisogno di voler cambiare le tue abitudini?

La risposta, l’ho individuata connettendomi al momento in cui ho iniziato a fare meditazione!

Una pratica apparentemente facilissima, almeno in teoria. Mi appartavo la mattina presto in veranda, prima di iniziare la mia prima routine, mi sedevo in terra, chiudevo gli occhi, dovevo solo ascoltare il ritmo del mio respiro e rimanere concentrato e consapevole, secondo il “qui e ora”.

Nonostante lo ripetessi a me stesso in continuazione, mantenere il raccoglimento era davvero difficile. L’attenzione e la focalizzazione duravano solo pochi secondi e poi iniziavo a viaggiare con la mente in grandi voli pindarici. Perché?

Mi chiesi, perché fosse così difficile mettere in pausa il cervello? Grazie alla mia biblica “curiosità del bimbo”, iniziai a studiarne le possibili motivazioni e incappai in alcune ricerche le quali dimostravano appunto che quando cerchiamo di concentrarci su qualcosa, dopo pochi secondi circa, la metà di noi comincerà a fantasticare, o avvertirà l'impulso di fare altro!

Ti consiglio di provare in prima persona! Orbene, la spiegazione risiede nella nostra incapacità manifesta di contrastare uno dei processi di apprendimento, scientificamente provati, maggiormente preservati dall'evoluzione e conservato nel sistema nervoso più profondo ed arcaico: le abitudini, appunto!

Quindi, le 3 mail e queste considerazioni, sono state le mie motivazioni per questo percorso ma vuoi sapere … perché TU sei qui? Sei qui perché hai un motivo di essere qui!

Forse sei un insoddisfatto e sai che hai dei grandi margini di crescita, di voler pretendere molto di più dalla vita ma non sai minimamente come fare! Oppure conosci il mio metodo efficace di insegnamento oppure perché non riesci a capire come possano, delle semplici abitudini, influenzare la nostra esistenza!

Non sai bene di che si tratta ma avverti che possa servirti, benché sia un argomento che pochi approfondiscono.

Per tanti altri, invece, l’abitudine è un qualcosa di inspiegabile perché pensano che non esista, che sia una mera congettura, che non possa dominare la persona ma quando si soffermano a ragionare che, in effetti, siamo ciò che ripetiamo abitudinariamente, allora si va in tilt e non ci si riflette più perché non riusciamo a rispondere all’enigma. 

Ti interesserebbe sapere fin dove mi spingerò? Come fanno le abitudini a condizionarci, preservarci o danneggiarci? Come potremmo riuscire a variare le cattive consuetudini (vizi), trasformandole in prassi potenzianti?

Come può portarci, lo studio di semplici abitudini, addirittura a scoprire come poter essere in equilibrio nella nostra esistenza? Prometto che il prossimo viaggio verso la scoperta di TÉ STESSO sarà intrigante ed inebriante come non mai, oltre che essere garantito!

La mia storia per ispirarti!

Siamo quasi al termine del videocorso e per ispirarti al massimo, ho deciso che prima di passare alla prossima fase, mi sarei messo a nudo!

In che senso? Svelerò alcuni miei tratti che non ho mai evidenziato online, per fare in modo  che tu possa percepirmi come una persona molto vicina alle esperienze comuni ma con motivazione eccezionale, proprio come vorrei che tu divenissi!

Allora, ti racconterò un po' di me e fidati, non sarà assolutamente una storia inutile ma, anzi, ne trarrai molte analogie e forse ne sarai ispirato! 

Ho già raccontato l’esperienza che mi ha più segnato in gioventù, cioè la perdita prematura di mio padre! Mi sono sentito spaesato, perso, pessimista sul mio futuro, senza una guida, una possibile stabilità economica, niente di niente. Sarei potuto cadere in depressione, o ricominciare pian piano.

Stremato, dinanzi al bivio in cui ero in quel momento, ho alzato il capo, mi sono alzato le maniche ed ho percepito di essere con le spalle al muro e di avere una sola trasformazione da poter attuare: la mia!

Ai tempi, non c’era internet, non c’erano corsi formativi, la mia famiglia era appena autosufficiente, allora il destino, il fato, matrix, chiamiamolo come vogliamo, mi allungò una mano, ed ebbi l’occasione di intraprendere un lungo viaggio grazie alla partenza per assolvere agli allora "obblighi di leva": il militare!

La bella Torino, mi stava attendendo! Salutai in lacrime i miei cari e partii, non certo carichissimo perché non sapevo cosa mi attendesse!

Prima di salire sul treno per l’interminabile viaggio di 12 ore, decisi di acquistare un qualcosa che potesse intrattenermi! La provvidenza guidò il mio sguardo e fui attratto dalla copertina e dal titolo di un libro tascabile: “Come trattare gli altri e farseli amici” di Dale Carnegie, e lo presi!

Tra le lacrime che solcavano il mio viso, iniziai curiosamente a leggerlo, rileggerlo e terminai dopo averlo riletto per ben tre volte in tutto il lungo tragitto! Ne fui folgorato!

Dale è stata certamente la persona a cui sarò più grato nella mia vita perché mi aiutò nel momento in cui ne ho avuto più bisogno, infondendomi un’enorme motivazione nel mio precoce sviluppo e trasformazione! 

Da allora, ho sempre avuto problemi a trattare con gli altri perché mi vedevano come un alieno, una persona diversa a cui piace condividere e non a pensare solo a se stesso, uno sempre disponibile, decisamente una persona, come mi dicono spesso … “singolare”!

Non puoi immaginare quante volte ho pensato: “Se con un libro la mia vita è migliorata così tanto, chissà cosa potrei diventare, se continuassi a leggere! E così è stato!

Da quel momento in poi ho improntato la mia vita alla crescita personale continua e finora ho letto circa 500 libri, ho seguito centinaia di audio corsi, video corsi, corsi e seminari dal vivo sulla crescita in generale, sul comportamento umano, sui rapporti tra persone e sul rapporto che ogni essere umano ha con se stesso ed ho trasformato ed adattato costantemente la mia vita, a ciò che mi si presentava, come se qualcuno su dall’alto, volesse direzionare i miei passi verso un qualcosa che non mi era ancora noto!

Compresi precocemente che la soluzione a molti problemi, era: avere un mentore che insegnasse un metodo specifico e testato!

Tutto qui! Seguendo perfettamente gli insegnamenti quasi biblici di Dale, mi venne proposto di aiutare le persone, facendo l’angelo custode…l’infermiere.

Woowwww dissi, intrapresi e terminai gli studi con il massimo dei voti perchè ero motivato a farlo! Il tutto mi era davvero congeniale perché questo tipo di attività si svolge per protocolli ed ho sempre avuto una certa propensione personale per gli schemi, ho anche sempre insegnato con essi.

Poi mi sviluppai fortemente, grazie al fatto che lavorassi in una delle città con l’etnia, a mio avviso e per esperienza diretta, tra le più selezionate in Italia: i bolognesi!

Infatti, all’Ospedale Maggiore sentivo di avere un feeling particolare con essi, forse perchè di massima, molto simili alla mia persona, quasi sempre sorridenti, aperti e gioviali.

I miei colleghi non si spiegavano come mai in corsia, percepivo mance 10 volte superiori alle loro, ma io si che lo sapevo: La gente, per me, non era un semplice numero, non era una patologia, ognuno era un individuo con problemi seri o meno che aveva solo bisogno di conforto, una parola gentile, ed io ero li pronto a darglielo con un sorriso, un’attenzione e del tempo. Tutto qui!

Penso che gli infermieri necessitino di maggior rispetto da parte dell’opinione pubblica. Non capirai di averne bisogno finché non sarai li in quel letto, finché non avrai un’esigenza sanitaria. 

Un’altra importante cosa che ho fatto mia negli anni è… la capacità di donare. Sono un recordman di donazioni di sangue e plasma, ma sono anche un grande promotore delle donazioni. Vorresti conoscerne il motivo?

Perchè una persona che ha bisogno di emoderivati, non saprebbe come fare per averli, ed invece, grazie a grandi persone spinte da altruismo, il problema non viene percepito.

Donare significa privarsi di un qualcosa, per allungare una mano verso uno sconosciuto! Bellissimo non credi? 

Orbene, continuavo a crescere personalmente e la mia vita trascorreva abbastanza agevolmente, finché, dopo 10 anni dal trapasso di mio padre, convocarono la mia famiglia per la riesumazione dei resti organici per la successiva tumulazione!

In tale frangente ho davvero capito e visto coi miei occhi, di cosa siamo fatti, cosa rimarrà di noi, dopo … zerooooo, nullaaaa!

Non vi racconterò i macabri dettagli ma quel giorno presi un’emblematica decisione dopo un’illuminazione: decisi che il mio ricordo non sarebbe dovuto morire con me ma la mia breve esistenza sarebbe dovuta essere simile a quella di Dale, intesa ad aiutare la gente, durante la mia vita e perché no, anche dopo!

Promisi a me stesso che questo sarebbe stato il mio scopo di vita, la mia mission

Intanto, sempre più insistentemente, le persone attorno a me, quelle che davvero mi volevano bene, continuavano a spronarmi per costruire un qualcosa che potesse impattare sulle persone, come peraltro successe a Brian Tracy, grandissimo motivatore americano, al quale, gli amici indicarono la via dell’insegnamento, perché lui non era consapevole di questa sua grandissima virtù!

Ed ecco…Il grande salto!

Decisi allora di mettermi alla prova per fare il grande salto di qualità. Partecipai al primo corso “Numero 1” del grande editore Giacomo Bruno “il papà degli ebook”, che durò ben tre giorni con più di 300 persone in aula…e poi boom!

Questo passo è stata la vera rivelazione che ha cambiato tutto nella mia vita! Li ho compreso le mie vere potenzialità. Mi sono immedesimato con il relatore ed ho promesso a me stesso che anch’io sarei stato sul palco un giorno ad aiutare la gente ad attuare la propria trasformazione, a realizzare i propri sogni!

Infatti, neanche a dirlo, io ed il mio amico Elia, come veri fuoriclasse, dopo appena 30gg eravamo già Amazon Bestseller…come nessun altro in quella sala! 

Alla gente piace il mio stile diretto, il mio essere vero, sincero, competente e semplice da comprendere, a differenza di molti “accademici e titolati” inconcludenti e da allora i libri cominciarono a sgorgare copiosi dalla mia mente.

Direzionai la mia attenzione verso ciò che sapevo fare meglio: la crescita finanziaria! Scrissi il primo libro sul risparmio, poi sul bitcoin … credo nel 2017, poi sui migliori 100 business online, poi sul business plan per costituirsi un’impresa in start up e poi sulla finanza decentralizzata cripto…fino alla mia ultima fatica del 2022 con il Bestseller “Manuale x ragazzi svegli” che in ben 330 pagine, insegna ai nostri figli come orientarsi nel mondo della crescita personale e finanziaria di base. Ecco una foto riepilogativa!

Non pago, ho tradotto in inglese quasi tutti i miei successi per propormi ad una platea internazionale, perchè sono intimamente orgoglioso di esportare il nostro tricolore

Sono poi approdato ad un livello superiore, quando mi sono proposto al grande pubblico con gli audiolibri di Audible. Un successo davvero sorprendente ed esplosivo che ha impennato la curva di interesse verso gli argomenti da me trattati. 

É davvero bello essere apprezzati e le centinaia di recensioni positive mi riscaldano il cuore di soddisfazioni, ogni volta che mi metto li a leggerle! 

I video corsi e i corsi in aula sono solo una conseguenza di tutto ciò.

Ho compreso che bisogna impattare su molte più persone per aiutare in maggior misura…e così farò! Non mi fermerò finché non si chiuderanno per sempre i miei occhi! Questa, ho deciso, sarà il mio motivo di vita!

Lo schema che ho scoperto!

Per attuare un grande cambiamento, e spero tu l’abbia capito, non basta un libro, non basta un corso ma necessita un ingrediente indispensabile, che svelerò a breve!

Non capivo come mai ben l’87% di coloro che leggevano o frequentano corsi, non perviene a risultati! Perchè?

Ho esperienza personale e diretta di ciò, in quanto nel 2012 sono stato tra i primi in Italia a produrre e distribuire un corso sul forex trading. Ogni anno, permettevo l’ingresso al corso a sole 25 persone per poterle seguire meglio.

Lo feci solo per due anni perché i risultati dei sottoscrittori erano davvero pessimi nonostante io fossi totalmente sicuro della qualità e della facilità del corso che permise solo a due corsisti, fuori dal comune, di vedere la luce oltre il tunnel, con mia enorme soddisfazione! 

Da una semplice analisi, arrivai ad una semplice conclusione: le cause potevano essere solo due; o la qualità scarsa del prodotto o lo scarso Mindset, la mentalità dei corsisti.

Certo della qualità da me espressa, per esclusione, compresi che la gente, prima di intraprendere un qualsiasi corso formativo, avrebbe bisogno di settare adeguatamente se stessa all’acquisizione di tali nuove informazioni, senza improvvisare.

Mi chiesi: e ti sembra facile? Ripercorsi i miei 20 anni di esperienza nel cercare di agevolare la gente, e mi focalizzai sulla soluzione!

Volevo a tutti i costi, rispondere a queste domande ed allora iniziò una nuova ed intrigante mia avventura analitica che, grazie anche alle tre mail di cui all’inizio, mi portò a produrre il cosiddetto “libro zero”, Investosudime, la prima lettura da intraprendere, appunto, per modificare il proprio Mindset e le proprie abitudini. 

Personalmente ritengo di aver capito lo schema perfetto per aiutare la gente, fai attenzione!

-teoria semplice e competente, affiancata da pratica personalizzata alle tue caratteristiche! Come? Nel mercato mi conoscono come “quello dei percorsi”, “quello degli allegati”!

La formula vincente è proprio questa cioè creare ottimi prodotti e insegnare anche ad utilizzarli come un manuale delle istruzioni che ti prende per mano e ti conduce lungo tutto il percorso! Semplice nooo?

Per tale motivo, già da ora, potrai fruire gratuitamente, in regime di totale condivisione, di tutti i miei allegati scaricabili dalla pagina risorse del mio portale! Facile nooo….

metamorfosi

Ricapitolando:

Ti è piaciuto questo video dove ho raccontato di me, cose mai dette online?

Abbiamo visto quali sono state le mie motivazioni e la mia personale storia che mi ha indotto a produrre un impegnativo percorso come l’attuale!

Spero tu abbia compreso come sono partito io e come ho capito che sbagliavo, quale è stato il mio grande salto di qualità e come ho coronato i miei sogni!

Tutto ciò non per autocelebrarmi ma per ispirare te … nel tuo percorso. Perchè come ci sono riuscito io, che non sono una cima, certamente potrai riuscirai anche tu!

Quali sono state le mie motivazioni e la mia personale storia che mi ha indotto a produrre un impegnativo percorso come l’attuale!

Ti farà comprendere come sono partito io e come ho capito che sbagliavo, quale è stato il mio grande salto di qualità e come ho coronato i miei sogni!

Tutto ciò non per autocelebrarmi ma per ispirare te … nel tuo percorso. Perchè come ci sono riuscito io, che non sono una cima, certamente potrai riuscirai anche tu! 

Ti attendo nella pagina "Videocorsi"...ma ecco il video di questa puntata!

Mi piacerebbe sapere se hai commenti o domande da formulare qui di seguito!

Potrai verificare la nostra reputazione ed attingere velocemente a TUTTI i nostri servizi, Cliccando qui!

Non perderti i prossimi video del corso ed i prossimi interessanti articoli, iscriviti alla newsletter di WordPress, cliccando qui!

Grazie per l'attenzione e alla prossima! By Tony di Investosudime.com

Diritti riservati dall'autore


Lascia un commento

ACQUISTA LA TUA COPIA ORA!
Libro di finanza personale. Risparmio, accantono, investo, guadagno.
Migliora la Tua Cultura Finanziaria e Migliorerai la Tua Vita!