CORSO DI CRESCITA PERSONALE GRATUITO - VIDEO 9

27 Dicembre 2022
TonyLoco

"COME PARTI PER IL VIAGGIO?"

In questo nuovo articolo del nostro Corso di Crescita Personale Gratuito, affronteremo il "come parti per il viaggio", cioè la situazione in cui sei attualmente, nonostante questi primi video del corso gratuito.

Ciò è importantissimo ai fini dell’equilibrio personale e poi affronteremo l’innovativa mia “curva del benessere globale” per far collimare il tuo punto di partenza e poter misurare così i miglioramenti futuri. 

E tanto altro ancora! Sei pronto?

Il Bilanciamento di se stessi, l'equilibrio!

In questo corso, nulla è casuale ma tutto attentamente considerato perché il bilanciamento di sé stessi, non è un qualcosa di grossolano ma è stato accuratamente soppesato.

Il mio proposito è quello di approfondire nozioni e metodi per permetterti di librarti agevolmente, come me, su quel sottile cavo sul baratro della vita e garantirti anche un ancoraggio sicuro per non farti rovinare malamente giù di sotto!

Questa mia sicurezza nasce dal fatto che ho dovuto affrontare studi fisiologici, psicologici, spirituali e comportamentali ma l’atto più difficile è consistito nel mescolare tutti questi distinti dati in un percorso semplice che avesse potuto aiutare il lettore/ascoltare e non disorientarlo ulteriormente.

Forse, solo a questo punto del percorso potresti aver compreso il motivo secondo il quale sono partito dall’approccio mentale, dal determinante Mindset

Perchè dovresti essere arrivato a questo punto già con una diversa consapevolezza rispetto all’inizio e forse con aspettative differenti per il futuro, qualora avessi eseguito tutte le mie chiare indicazioni. 

Probabilmente anche tu, inoltre, come molte altre persone, identifichi erroneamente l’equilibro con il termine tranquillità, vero?

Niente di più sbagliato perché l’essere tranquilli è una condizione transitoria di calma, quiete che può essere turbata facilmente da una situazione interna o esterna che ha necessariamente bisogno di un intervento per tornare alla stasi.

L’equilibrio mentale, invece, è uno stato di quiete dato dalla risultante di più vettori di cui, il soggetto, già conosce l’effetto. Queste diverse forze sono molteplici ed hanno un peso differente per ognuno di noi.

Spiegherò meglio quali sono e come imparare a modularle singolarmente per bilanciarle armonicamente.

Perché l’equilibrio è così importante? ?

L’equilibrio mentale è fondamentale per il nostro benessere globale, a tal punto che si identificano vicendevolmente.

Sviluppare un buon equilibrio mentale aiuta anche ad affrontare i problemi e le difficoltà, più velocemente, più consapevolmente, senza mai crollare. 

Pensa che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS-WHO in inglese) definisce la priorità numero uno dell’uomo, la salute, come, appunto"

"il bilanciamento dello stato fisico, mentale e sociale della persona"!

...e non come una semplice “assenza di malattia”!

Qui è in gioco non solo la nostra integrità psichica ma la nostra stessa esistenza, libera da stati patologici.

A tale proposito, ti vorrei formulare una domanda nodale a cui gradirei rispondessi interiormente…pronto: hai mai notato che rincorri il benessere solo in alcuni settori della tua vita mentre ne trascuri altri? Pensaci qualche secondo prima di procedere!

Ad esempio: Sei sempre al lavoro per sostentare tutti, ok ma trascuri la tua salute e/o la tua famiglia che si abitua a far a meno di te; oppure, tipo …fai tanto yoga e non pensi al sostentamento economico, oppure sei soddisfatto dei tuoi affetti ma provi grande frustrazione per la tua insufficiente produttività, ecc.

Facci caso, siamo super attivi in alcune aree della nostra vita e carenti in altre, nelle quali nascono vere e proprie emergenze che spesso deteriorano l’equilibrio psicologico con il conseguente insorgere di veri malesseri! 

La stabilità mentale...  

Germoglia e si sviluppa in situazioni nelle quali l’essere ha il totale controllo, è attento in tutte le aree della vita, perché conscio di non poterne trascurare nessuna, riuscendo così ad esprimere pienamente il proprio potenziale. 

A breve svelerò queste aree e ti proporrò un bel test di mia personale invenzione, grazie al quale vedremo come liberarsi completamente dei pensieri e delle emozioni negative, per capire come schermarsi con quelle positive, creative e favorevoli!

Non vorrei dilungarmi in cervellotiche ed inutili distinzioni ma sappi solo che ci sono diverse tipologie di equilibrio, tipo Conativo, Attenzionale, Cognitivo ed Emotivo che è la risultante degli altri tre che tra desideri, pensieri e azioni, porta ad essere consapevoli e saper gestire le emozioni che stiamo vivendo!

Come fare a coltivare questa ricerca? Secondo la nostra vision, sarà essenziale dare maggiore priorità al te stesso individuale e alla tua salute. Le parole giuste dovranno essere improntare un nuovo e cosciente stile di vita!

Un possibile modello potrebbe tener conto: della scoperta di chi siamo veramente, qual è il nostro scopo, l’eliminazione delle futilità, la rimozione del giudizio degli altri, il dipendere solo da sé stessi, l’essere più grati, l’altruismo, la ricerca della vera felicità, lo sviluppo di un atteggiamento positivo, il raggiungimento della serenità e il coronamento dei nostri grandi obiettivi che saranno trattati all’inizio del corso completo di crescita personale! 

Concetto di Benessere e punto zero!

Fin dagli albori dei miei studi scolastici, specie quelli intrapresi alle superiori per divenire "Termotecnico", compresi precocemente l'importanza del benessere personale!

Infatti, studiando essenzialmente e apparentemente in modo banale, materie come riscaldamento e climatizzazione, approcciai a quella che in gergo tecnico si chiama "Curva del benessere termico" e ne rimasi da subito affascinato! Ti consiglio di cercarla pure su Google o qui sul "box di ricerca del portale", tra i miei allegati, nel video qui in fondo o in questo mio precedente articolo, cliccando qui

Detta curva è la risultante di diversi fattori che combinati tra essi con diversi valori, evidenziavano un'area "di comfort" nella quale, finalmente, un essere umano percepirebbe di essere completamente a proprio agio!

Memore di questi affascinanti studi, dopo anni, ho pensato di ideare e creare una curva che potesse portare chiunque al benessere personale totale e non solo termico, cimentandomi in corsi e studi per approfondire la materia.

Il risultato è davvero strabiliante perché in pochi minuti, fermo restando la tua assoluta sincerità con te stesso, potrai comprendere il celebre tuo “punto zero” di PARTENZA, per quantificare poi i miglioramenti successivi.

Infatti, l’unico modo per poterlo fare è quello di sondare il tuo attuale livello di equilibrio in tutte le branche fondamentali!

Chiunque pensi che la propria vita sia idilliaca, tramite questo test potrà scoprire forse che manchi qualche importante tassello alla vera definizione di quella che chiamo “vita in equilibrio” tra cuore e cervello! 

La curva del benessere personale (CBP)!

Come ti senti in questo momento del tuo viaggio di vita? 

Se fossi più consapevole, ti sentiresti meglio? Beh, ritengo proprio di si!

Questo utile, potente e divertente esercizio interiore, che ho già sperimentato con molte persone con risultati incredibili, ti aiuterà proprio in questo: ti assisterà nell’autovalutazione della tua consapevolezza negli ambiti più importanti della vita.

Ti concederà un’analisi interiore da una prospettiva più generale, per comprendere gradualmente le aree che la compongono e nelle quali dovrai focalizzarti maggiormente per ristabilire una sorta di equilibrio instabile chiamato vita felice

curva benessere

Come vedi qui in foto, ogni area di colore differente, non necessariamente disposta per importanza, rappresenta un aspetto della tua esistenza.

Esaminandoli ad uno ad uno, ti renderai subito conto che questo non è il solito test inconcludente e perditempo! Il benessere personale totale si valuta tramite la ricerca delle eccellenze in quante più categorie possibili, tra quelle che esplorerai di seguito. 

Dovrai passare alla trattazione di ogni singola area, ponendo in essere una vera e propria autovalutazione con tanto di voto, in ognuna delle tre sotto aree, dopo opportune approfondite riflessioni personali!

Dovrai valutare ogni sezione e non esiste un modo oggettivo per misurarle, sarà una valutazione del tutto personale. In una scala da zero a dieci, pensa alla risposta, in riferimento al grado di soddisfazione in quel determinato ambito.

Dovrai annerire con una penna o matita, i tasselli fino al voto attribuito, ripetendolo per tutte le colonne e alla fine, congiungendo i punti, visualizzerai una curva, sulle quali insufficienze dovrai prioritariamente focalizzare le tue attenzioni per modificare l'area.

L'obiettivo personale sarà arduo ma soddisfacente: dovrai portare tutti i valori tra la sufficienza e l'eccellenza, in un periodo da te determinato e massimo in un anno…da oggi! 

Il test potrai compilarlo già da ora! Ti chiedo, infine, di effettuare questa valutazione ogni trimestre, per verificare i miglioramenti e il tuo accrescimento periodico che ti darà la spinta a nuovi e più ambiziosi obiettivi!

Ripeto, congiungendo i massimi ottenuti, evidenzierai la tua personale CBP sviluppata in istogramma!

Guarda attentamente la tua curva. Era molto che non facevi un check-up, vero? Sei deluso? Sei contento? Che sentimenti ti induce? Cosa ti suggerisce da subito?

Visivamente, noterai quali sono le aree deficitarie in cui dovrai intervenire da subito! Penso tu fossi già cosciente circa le aree soddisfacenti e quelle che necessitavano di più attenzione e migliorie!

Non ti preoccupare! La maggior parte delle prime tue CBP, probabilmente, saranno pesantemente sbilanciate oppure… non sei stato abbastanza sincero!

É nella natura della gente privilegiare degli aspetti, trascurandone altri ma l’importante è rendersene conto per sopperire quanto prima. 

Le tue priorità! 

Ma non penserai sia finita! Vorrei regalarti una nuova grande scossa prima della fine di questo corso gratuito, tramite un nuovo e semplice test per sondare le tue priorità  ed aiutarti a pervenire all’equilibrio!

Ora, memore dei risultati appena ottenuti con la CBP, rifletti sulla tua vita come fossero 9 pietre levigate ed impilate una sopra l’altra in instabile bilanciamento (come la foto qui di seguito)! 

pietre

Dovrai comprendere quanto prima come rimediare agli squilibri, specie se trattasi di aree per te, importanti! Una spinta propulsiva te la potrebbe concedere il fatto di ripetere il test, come fossi proiettato indietro di 3 anni, o a quando vuoi tu!

Prova a ripeterlo con tali opzioni e ti accorgerai come è cambiata la tua vita nel periodo e poi pensa a come potrà cambiare in futuro con la nuova consapevolezza appena acquisita.

La situazione passata ti mostrerà cosa hai realizzato di buono o di negativo in così pochi anni e con il confronto tra le due, avrai certamente la spinta al miglioramento, specie quando avrai tutti gli strumenti per poterlo attuare. 

La domanda importante da formularsi è: dove vorresti essere tra 3 anni? Il CBP ti permetterà, già da ora, di lavorare su te stesso, ma proseguire coi nostri corsi, ti aiuterà a progettare e realizzare la persona che hai sempre desiderato essere.

Non è uno scherzo! Ha già aiutato centinaia di persone e tu potresti essere solo che il prossimo! 

Mi sembra doveroso farti notare una cosa che ritengo sostanziale, cioè che ognuno di noi attribuisce un peso differente ad ognuno dei diversi ambiti! OK?

Vi sarà colui che darà più peso alla famiglia, colui che darà più peso allo stato fisico e molti altri, prediligeranno il lavoro magari senza curarsi minimamente degli affetti che hanno bisogno innanzitutto del tuo tempo, della qualità della tua presenza e poi dei tuoi soldi!

Come ho peraltro già evidenziato, nel test, i settori della vita non sono stati posizionati in ordine perché … ognuno di noi avrà attribuito un personale ordine di importanza. A questo proposito ti formulo una nuova domanda a cui, come al solito, gradirei rispondessi dopo averci pensato un po’: secondo te, tra i nove qual è l’ambito più importante di tutti? 

Mi spiego meglio. Facciamoci tornare in mente l’esempio fatto poc’anzi, cioè che il bilanciamento della vita sia dovuto alla stabilità di nove pietre levigate, impilate una sopra l’altra. Ok? 

Ti chiedo ora di disegnare schematicamente su di un foglio, la tua personale idea di equilibrio. Inizia a disegnare  dalla  pietra o dalle pietre base su cui poggeranno tutte le altre, quella o quelle che ritieni essere le più importanti ma non necessariamente le più grandi. 

Come nel mio esempio ma per favore, non farti condizionare! In questa o queste prime ellissi dovrai scrivere all’interno quello che secondo te ritieni essere il settore più considerevole nella tua vita, tra i nove.

Dai sfogo la tua creatività, supportata alle tue necessità primarie! Qualora tu abbia già fatto, procedi con la seconda, la terza e così via fino alla nona badando alla grandezza della pietra. Più è alta l’insufficienza e più grande sarà la pietra che rischierà di far cadere anche le altre! Comprendi?

Per le leggi della fisica e per il cervello, sarebbe impensabile disporre delle grosse pietre in alto, ma il tuo cuore se ne frega! Procedi e termina la tua opera d’arte che ritrarrà la tua personale scalata all’equilibrio.

Magicamente e forse senza neanche accorgetene, … avrai tracciato la tua rotta, sovrapponendo diversi bisogni secondo un TUO ordine! Risultato?

Già da oggi avrai una netta destinazione di intervento e potrai iniziare a focalizzarti sulle carenze delle pietre più in basso e poi, via via a salire! Questo è un metodo vincente!

Solo così percepirai di avere già delle mete nel tuo mirino, obiettivi chiari e delineati e tutti i tuoi sforzi iniziali dovranno essere concentrati verso tale direzione.

Nel mio personale equilibrio, la pietra principale, la necessità primaria per l’essere umano è: il fisico e la relativa salute! Sono pienamente consapevole che ti sto condizionando ma dimmi un po' se ne possa esistere una più rilevante, nella nostra labile esistenza!

Credo proprio di no! Tutto il nostro mondo, il nostro credo, la nostra produzione, i nostri averi, le nostre aspirazioni, dipendono dalla qualità della nostra salute, dall’efficienza del nostro fisico, dalla dimora della nostra anima!

Non conosco le tue condizioni fisiche e mi dispiacerebbe davvero sapere che soffri di patologie croniche debilitanti ma comunque potrai e dovrai chiedere il massimo al tuo organismo, con parere medico ove ritenuto opportuno!

La cura del proprio fisico non è facoltativa ma obbligata in coloro che ammettono di voler intraprendere un percorso di crescita! I multimiliardari investono patrimoni in aziende che possano preservare la propria salute, il proprio futuro, ma ahimè, la gente muore a prescindere dalla propria età e dal proprio conto corrente!

La salute è un dovere di tutti. Il primo, vero obiettivo da raggiungere. La prima grande soddisfazione abitudinaria a cui dovrai ambire seguendo i molteplici consigli che arriveranno nei percorsi seguenti! 

Infatti, quando mi chiedono da dove iniziare per cambiare la propria vita, quasi sempre consiglio di concentrarsi sul cambiare le proprie abitudini errate rispetto alle aree di maggior importanza personale!

Ognuno ha le proprie visioni o mappe del mondo, le proprie esigenze, aspettative ed obiettivi specifici. Non si possono impacchettare cambiamenti standard e preconfezionati uguali per tutti ma ognuno deve trovare la strada che lo possa soddisfare al meglio. 

Una cosa è certa ed indissolubile: la flebile salute deve rivestire un carattere di assoluta preminenza su tutto!

Questo è il nostro punto fermo, l’unica nostra certezza, la famosa prima pietra sulla quale poggeranno tutte le altre!

Infatti, tutti i miei più grandi mentori, la totalità dei motivatori più riconosciuti sul globo terrestre evidenziano che ciò che facciamo col nostro corpo, appena svegli, è in grado di influenzare la produttività, la positività, i livelli di energia per tutto il resto della nostra giornata e così ripetitivamente, per tutti gli altri ambiti. 

Tutti, dico tutti i coach, chiamano questa serie di abitudini efficaci e personali, con un nome internazionale specifico: morning routine (abitudini del mattino).

Infine, senza grandi giri di parole, per avere dei risultati veloci nella direzione del miglioramento della propria vita, dobbiamo focalizzarci dapprima sull’investire nella conoscenza di sé stessi, che tenderà a voler perfezionare primariamente la nostra salute, tramite nuove routine del mattino, quelle abitudini “chiave” per scardinare tutte le altre cattive consuetudini che porteranno come risultante, l’inizio di una nuova splendida vita costellata di soddisfazioni e successi personali. 

Questa, secondo me, è la facile soluzione a tutto!

metamorfosi

Ricapitolando:

Questi che è forse il video più importante del mini corso, abbiamo visto che se vuoi davvero direzionare la tua Metamorfosi, dovrai:

-Fare tuo il concetto di “benessere personale globale”;

-Effettuare con cura, la “Curva del benessere Personale”;

-Elevare la consapevolezza del tuo “punto zero” di partenza;

-Conferire un tuo punteggio ai 9 diversi ambiti della vita;

-Disegnare la tua personale idea di equilibrio, impilando le 9 pietre, per determinare la tua personale rotta del viaggio;

-Infine, comprendere l’enorme importanza della pietra principale, perchè quella sarà la vera leva al tuo futuro.

Nel prossimo video vedremo...

Quali sono state le mie motivazioni e la mia personale storia che mi ha indotto a produrre un impegnativo percorso come l’attuale!

Ti farà comprendere come sono partito io e come ho capito che sbagliavo, qual è stato il mio grande salto di qualità e come ho coronato i miei sogni!

Tutto ciò non per autocelebrarmi ma per ispirare te … nel tuo percorso. Perchè come ci sono riuscito io, che non sono una cima, certamente potrai riuscirai anche tu! 

Ti attendo nella pagina "Videocorsi"...

Mi piacerebbe sapere se hai commenti o domande da formulare qui di seguito!

Potrai verificare la nostra reputazione ed attingere velocemente a TUTTI i nostri servizi, Cliccando qui!

Non perderti i prossimi video del corso ed i prossimi interessanti articoli, iscriviti alla newsletter di WordPress, cliccando qui!

Grazie per l'attenzione e alla prossima! By Tony di Investosudime.com

Diritti riservati dall'autore


Lascia un commento

ACQUISTA LA TUA COPIA ORA!
Libro di finanza personale. Risparmio, accantono, investo, guadagno.
Migliora la Tua Cultura Finanziaria e Migliorerai la Tua Vita!